CALMADOL-Cuscinetto-Caldo-Freddo-Montefarmaco
Formato

Cuscinetto Caldo/Freddo riutilizzabile.

Calmadol® Cuscinetto Caldo Freddo

Quando è indicato?

Calmadol® Cuscinetto Caldo – Freddo è un cuscinetto in gel per applicazioni esterne. La nuova forma a 3 celle rende il cuscinetto ergonomico ed adattabile ad ogni parte del corpo. La custodia in morbido tessuto è richiudibile ed ha una fascia che permette di posizionare il cuscinetto nella parte (es. braccio, spalla, gamba) senza doverlo tenere con la mano.

Cos’è?

Calmadol® Cuscinetto Caldo – Freddo basa la propria azione sulla Terapia del Caldo – Freddo.
La terapia del calore porta i seguenti benefici:
– Stimola la circolazione sanguigna: il calore migliora l’afflusso di sangue attraverso la dilatazione dei vasi sanguigni
– Allevia il dolore: il calore riduce la tensione, rilassa e migliora la mobilità.
– Aumenta lo scarto dei prodotti metabolici: il materiale di scarto prodotto dai tessuti cellulari e dai muscoli viene eliminato più facilmente grazie ad una migliore circolazione sanguigna.
Lombaggini, torcicollo, reumatismi, ipotermie
ed in tutti i casi in cui necessiti l’applicazione del caldo.

La terapia del freddo sul paziente porta i seguenti benefici:
– Applicata immediatamente dopo l’evento traumatico provoca la riduzione del gonfiore alleviando l’infiammazione.
– Il raffreddamento dei tessuti blocca le terminazioni nervose sensitive, la sensazione di dolore e favorisce la contrazione dei capillari e il drenaggio dei tessuti.
Ematomi, distorsioni, traumi, ipertermie ed in tutti i casi in cui necessiti la crioterapia e l’uso del freddo.

Approfondimenti

Vuoi maggiori informazioni su Calmadol®?

VISITA IL SITO
posologiaIstruzioni per il caldo:
– Riscaldare Calmadol® Cuscinetto Caldo – Freddo in una bacinella di acqua bollente per massimo tre minuti oppure in un forno a microonde (2 volte per 30 secondi a 500 Watt).
– utilizzare l’apposita custodia di protezione per applicare il cuscinetto o, in alternativa, porre fra il cuscinetto e la pelle un panno di cotone asciutto.
– qualora il caldo risultasse non sopportabile sospendere per qualche minuto l’applicazione.

Istruzioni per il freddo:
– raffreddare il cuscinetto ponendolo nella cella ghiaccio del frigorifero oppure all’interno del congelatore per almeno 1,5 – 2 ore.
– utilizzare l’apposita custodia di protezione per applicare il cuscinetto o, in alternativa, porre fra il cuscinetto e la pelle un panno di cotone asciutto.
– qualora il freddo risultasse non sopportabile sospendere per qualche minuto l’applicazione.

È un dispositivo medico CE.
Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d’uso.
Autorizzazione ministeriale del 28/11/17